Lo IAB, il paese dei balocchi

IAB ItaliaIeri ho dedicato 3 ore della mia giornata alla più importante fiera della pubblicità on line: lo IAB.

Milano, zona Fiera vecchia. Ore 14 circa. Per arrivarci ho dovuto combattere contro liceali che uscivano da scuola e impiegati affamati che andavano in cerca di una pausa pranzo. Perdendomi solo una volta sono riuscita ad arrivare a destinazione.

Mi è sembrato che rispetto allo scorso anno mancasse qualche stand interessante…quello di MySpace in primis. Ho percepito l’aria di crisi da qualità e quantità dei gadget: persino Google è passato da biro, quaderno e nastro portachiavi alla semplice bustina di stoffa portacellulare.

il bello di questa manifestazione è senza dubbio l’atmosfera che si respira. Sembra davvero che sia la passione a muovere gli organizzatori, sembra davvero che sia la voglia di fare cose innovative e farle bene.

Se avessi avuto la possibilità di partecipare a qualche conferenza, forse, e dico forse, avrei scritto qualcosa di più!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>