Chi usa male i Social Media? I politici, ovvio!

Da buona cittadina andrò a votare alle prossime elezioni, ma da buona italiana media faccio sempre un po’ fatica a stare al passo con coalizioni, schieramenti e candidati.
É per questo che quando vedo su FB qualche link alle fan page dedicate ai politici, sento che è mio dovere cliccare.

Oggi l’ho fatto, ho cliccato e … ORRORE!

Lo so, ormai la mia vita è irrimediabilmente condizionata dal mio lavoro, lo so, ho una visione distorta della realtà, lo so, ormai passo allo scanner ogni fan page in cui entro, ogni profilo che visito e ogni gruppo che mi suggeriscono. Ma credo che anche ad un occhio inesperto non possano sfuggire gli enormi errori di comunicazione delle pagine FB dei nostri politici.

Quello che più mi ha choccata è che la maggior parte non riportano nè il programma, nè il simbolo della coalizione a cui il politico appartiene, nè lo schieramento di riferimento. Nella migliore delle ipotesi c’è il simbolino e lo slogan della lista. Su sette pagine, solo in tre è presente il simbolo della coalizione.

Sono candidati di destra? di sinistra? liste civiche? Cosa sono? Per chi lavorano? Perchè?

Se qualcuno sapesse spiegarmi le motivazioni di una scelta di questo tipo gliene sarei immensamente grata.

É vero, le pagine che ho visto io sono quelle dei candidati di Voghera. Voghera è un piccolo paesello, non si può pretendere che sappiano gestire i social network, neppure le grandi aziende spesso lo sanno fare! Allora ho dato una velocissima occhiata a un paio di candidati della provincia di Pavia. La situazione non è migliore. É anche vero, però, che i politici con più successo sono quelli che sanno comunicare meglio, quelli che sanno usare la comunicazione in maniera consapevole ed efficace. E allora perchè i social media vengono trascurati in modo così evidente?

Riporto qualche esempio di fan page. Le prime riguardano i candidati vogheresi presenti su FB. Li ho cercati tutti e ho trovato solo questi.

rubicontoraga

garofolibarbieri

rubiconto2

Questi invece sono due candidati per le regionali. Il primo l’ho trovato tra i famosi link di amici su Facebook e l’altro l’ho scelto della coalizione opposta per par condicio. E poi è bressanese!

abellivillani

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>